Mercoledì 24 Luglio 2024

LA NUOVA STAGIONE SPORTIVA RIPARTE
24 Agosto 2017 | presidente

La nuova Stagione Sportiva riparte proprio da dove si era fermata… da quella entusiasmante cerimonia/festa di premiazione, vissuta insieme a tutte le nostre squadre,alle  società ed in particolare, anche per quest’anno, celebrando insieme, oltre che i campioni territoriali, anche i campioni nazionali.

Da qualche anno riusciamo a vivere diverse ‘esperienze:

Quella della bellezza del “podio”, grazie all’impegno, alla tenacia ed alla bravura dei nostri atleti che riusciamo a conquistare nelle diverse discipline sportive;

Quella della bellezza delle numerose proposte sportive, dal calcio a 7 ed a 5, al basket, alla pallavolo, al tennis tavolo ed a tanto altro;

Quella della bellezza dello stare insieme, con i diversi appuntamenti associativi, vissuti nei momenti forti, proprio durante tutto il nostro anno associativo e con le tante feste di piazza e proposte sportive e ludico motorie per tutti.

Proprio da queste tre “b“, vogliamo ripartire, per continuare nella storica “‘impresa” del nostro Ente di Promozione Sportiva, quella di riuscire ad essere una valida proposta sportiva per i nostri giovani, per le nostre società, per le nostre parrocchie e per quanti voglio avvicinarsi al modo ciessino.

Per stare a “passo coi tempi”, già a metà luglio il consiglio territoriale, in una intensa due  giorni di lavoro,  è riuscito ad affrontare e deliberare le linee programmatiche dell’attività sportiva  2017-2018, che sarà ufficialmente pubblicata a partire dal 1 settembre 2017 sul nostro sito. Dunque ancora pochi giorni di attesa e scoprirete tutto. Ma le cose principali possiamo anticiparle.

Partiamo da una scelta importante. Confermata la sostanziale gratuità (al netto di una piccola quota partecipazione) di tutta l’attività nelle categorie giovanili. Nel nostro comitato è cosi da anni e il rischio è dare per scontata questa scelta. Questa decisione genera nel bilancio Csi una “mancata entrata” non indifferente. Abbiamo deciso di confermare la gratuità dell’attività giovanile perché per noi i piccoli restano la priorità delle priorità.

Confermatissimi tutti i servizi tecnologici (iscrizioni e pagamenti online) con altre piccole, ma interessanti, novità.

Veniamo ad alcune novità:

Abbiamo deciso di valorizzare i “dirigenti”: dall’anno prossimo sarà obbligatorio un aggiornamento di base (1 o al massimo 2). La proposta é da studiare e perfezionare, ma il consiglio ha intanto deliberato di seguire questa strada, insieme ad  un “pacchetto formativo”, che vogliamo propore a tutti i tecnici, operatori, arbitri etc etc; ribadiamo da tempo che non siamo un torneificio, ragion per cui la FORMAZIONE, vien prima di tutto. Abbiamo lavorato ad una due giorni “pre-campionato” per tutti che si svolgerà nelle prime settimane di ottobre.

Abbiamo inasprito decisamente le sanzioni (economiche e tecniche) verso chi si renderà protagonista di episodi di violenza fuori e dentro il campo. Il Csi sceglie di restare aperto a tutti, ma saremo “più severi” con quelli che dimostrano di non avere compreso per nulla il nostro modo di vivere ed intendere lo sport.

Altra novità sarà l’attenzione verso il “reclutamento” di nuovi arbitri.

Vogliamo rilanciare la disciplina del calcio a 7 con “campo incluso”, nel senso che daremo noi il campo di gioco alla squadra che partecipa, dando forza a questa disciplina.

In linea di massima vogliamo confermare tutte le attività dello scorso anno e  per tutto il resto dovete attendere il 1 settembre e poi correre subito in comitato.

Questo anticipare i tempi vi servirà molto se lo sfrutterete bene. Nelle  vostre società sportive potrete impostare con anticipo la vostra prossima stagione sportiva facendo le cose con calma e tranquillità, soprattutto attenendovi ai tempi che vi saranno comunicati, (saremo inflessibili su questo).

Permettetemi di dire che abbiamo un consiglio  che riesce a “lavora sodo” e con entusiasmo, per essere al servizio delle società sportive, anche con tanto caldo. E che cerca di farlo con i fatti e non semplicemente con le parole.

Godiamoci questi ultimi giorni di meritato riposo, per poi ricominciare carichi ed entusiasti la nuova stagione sportiva

Salvo Raffa – Presidente CSI

 


Share on Facebook Share on Facebook